Featured Post

Princess Star online review

Now, you don’t ought to wade by way of that murky pool area of subpar online casinos – we’ve now dived in for you together with all you have to do is make your toes moist. Pick out any one of our possible choices and indication-up. You can’t get it wrong.The next action in our...

Read More

Anachronism

Posted by cataloger | Posted in Senza categoria | Posted on 12-04-2017

0

Anachronism è un gioco di carte edito dalla Trikings. È un modo unico e singolare per giocare con la storia, sotto ogni aspetto. Si possono mettere a confronto i migliori combattenti della storia prevalicando il tempo e le ere.

Per prima cosa va detto che in Anachronism ci sono due soli tipi di carte, le Carte Guerriero e le Carte Supporto. Le prime rappresentano i vari combattenti ed eroi del passato (nonché della mitologia) che si muoveranno nell’arena dandosi battaglia, mentre le altre indicano tutte quelle che fungono da equipaggiamento, alleati o divinità protettrici.

Partiamo analizzando la Carta Guerriero:

  1. Fondo di Colore: indica la cultura di appartenenza della carta; a seconda del tipo di fondo la carta questa apparterrà ad una cultura diversa (giapponesi, romani, scozzesi, francesi, maori, etc.).
  2. Elemento: ogni Carta Guerriero presenta un elemento al quale questo è affine; gli elementi sono sei: acqua, fuoco, metallo, aria, terra ed etere.
  3. Nome: ogni guerriero possiede un nome proprio che lo contraddistingue; alcuni guerrieri sono riportati in più di una carta (in versioni diverse), anche in questo caso ogni carta possiede un suo nome distintivo.
  4. Griglia di Attacco: questa griglia indica dove e con che abilità un combattente può attaccare i suoi avversari; la griglia rispecchia sempre il verso in cui è orientata la Carta Guerriero, e si riferisce solamente agli attacco base (cioè quelli effettuati a mani nude).
  5. Immagine: questa è un’illustrazione che ritrae il guerriero.
  6. Vitalità: questo numero indica quante ferite potrà subire il guerriero prima di essere sconfitto; questo valore durante il gioco potrà calare o crescere in base agli esisti delle varie dei vari attacchi e agli effetti delle Carte Supporto.
  7. Velocità: è il numero di azioni che il guerriero può effettuare durante un suo turno; le azioni permettono di attaccare gli avversari, muoversi dentro l’arena o far appello ad alcune abilità.
  8. Esperienza: questo valore rappresenta la conoscenza del campo di battaglia e delle sue insidie; serve per risolvere i pareggi che si vanno a creare lanciando i dadi.
  9. Danno: questo è il numero di ferite che infligge un guerriero quando riesce a colpire i propri avversari; questo valore è riferito agli attacchi fatti senza armi (cioè quelli effettuati a mani nude).

10.  Dati: qui vengono indicati i dati distintivi di ogni guerriero: nazionalità, sesso, etc.

11.  Abilità: ogni guerriero è dotato di una o più abilità che può utilizzare durante i combattimenti per avvantaggiarsi.

12.  Background: il testo riportato in questa zona della carta descrive brevemente le gesta del guerriero.

Adesso invece guardiamo com’è composta una Carta Supporto:

  1. Fondo di Colore: come per le Carte Guerriero indica la cultura di appartenenza della carta.
  2. Elemento: alcune Carte Supporto possiedono anch’esse un elemento al quale sono affini.
  3. Nome: ogni Carta Supporto possiede un nome proprio che la contraddistingue; questo potrebbe indicare un’azione, una divinità o qualsiasi cosa la caratterizzi.
  4. Griglia di Attacco: come per i guerrieri anche le armi (e solo quelle) possiedono una griglia d’attacco; questa viene utilizzata al posto di quella del guerriero quando si attacca con l’arma, e rispecchia sempre il verso in cui è orientata la Carta Guerriero.
  5. Immagine: questa è un’illustrazione che ritrae il soggetto della carta.
  6. Danno: questo è il numero di ferite che infligge un guerriero quando riesce a colpire i propri avversari utilizzando quest’arma.
  7. Dati: qui vengono indicati i dati distintivi di ogni carta: nazionalità, tipo, specie, etc.
  8. Abilità: ogni Carta Supporto è dotata di una o più abilità che il guerriero con essa equipaggiato può utilizzare durante i combattimenti.
  9. Background: qui viene descritta brevemente la storia dell’oggetto, della divinità o dell’azione rappresentata dalla carta.

Ogni guerriero va equipaggiato con quattro Carte Supporto che verranno utilizzate una di seguito alle altre, round dopo round, e non sarà possibile utilizzarne due tipi diverse (due armi, due armature, due divinità, etc.), ovviamente se il vostro guerriero non possiede abilità che dicano il contrario.

Insomma pochi dati e sarete già calati nei panni dei vostri eroi preferiti, pronti a far fuori il maggior numero di avversari possibili!

Ecco qualche suggerimento:

Miyamoto Musashi (P-1-39)

Bokken (A-1-27)

Bokken (A-1-27)

Usbergo di Maglia (T-2-19)

Occhio Udjat (S-2-60)

Kuthulum (P-2-86)

Plutone (I-1-87)

Qiang (A-2-33)

Corsetto Dorato (T-2-54)

Gaitay Geprech (S-2-80)

Milo di Crotone (G-1-16)

Tyr (I-1-59)

Liontari (T-1-19)

Shuriken (S-1-45)

Mazza del Re Scorpione (S-2-75)

Santa Giovanna d’Arco (G-3-16)

Claidheamh-Mor Gaidhealach (A-3-98)

Pteryges (T-1-79)

Cotta di Maglia del Paladino (T-3-14)

Ceannasg Mailleach (T-3-79)

Sun Tzu (G-2-41)

Mercurio (I-1-77)

Yu Huang Shang Di (I-2-42)

Pugio (A-1-78)

Shinobo Shozoku (T-1-44)

Horemheb il Restauratore (G-2-56)

Boezio (I-3-47)

Pugio (A-1-78)

Corsetto Dorato (T-2-54)

Corona d’Inghilterra (S-1-50)

Robert Bruce (G-3-86)

Damhan-Allaidh Leantalach (I-3-87)

Langox (A-1-55)

Broigne di Scaglie (T-3-09)

Sporan (S-3-100)

Spartacus (G-1-96)

Loki (I-1-65)

Mercurio (I-1-77)

Khopesh (A-2-58)

Nsywt (A-2-73)

Robin Hood (G-2-21)

Yeke Mongghul Ulus (I-2-97)

Arco di Corno (A-2-68)

Hu Xiong Jia (T-2-49)

Kyudo (S-1-25)

Seti I (G-2-66)

Musha-Shugyo (I-1-40)

Signora del Lago (I-2-12)

Sverd (A-1-73)

Cotta di Maglia del Paladino (T-3-14)

Robert Bruce (G-3-86) 2

Damhan-Allaidh Leantalach (I-3-87)

Yue (A-2-38)

Ceannasg Màilleach (T-3-79)

Corona di Inghilterra (S-1-50)

Rob Roy McGregor (G-3-81)

Iombhas Forasna (I-3-92)

Spada Celtica (A-3-23)

Polusablya (A-4-78)

Griwban (T-4-69)

San Alexander Nevsky (G-4-96)

Metropolita Cirillo (I-4-97)

Ger (A-3-28)

Tyegilyai (T-4-84)

Bran Agus Sceolang (S-4-25)

Principe Mikhail Skopin-Shuisky (G-4-91)

Blossio di Cuma (I-1-97)

Langox (A-1-55)

Duulga (T-2-79)

Scettri di Heqa e Was (S-2-55)

Finn MacCumhaill (G-4-21)

Anastasia Romanovna Zakharyina (I-4-82)

Mac An Luin (A-4-23)

Byrnies (T-1-54)

Ba Duan Jin (S-2-50)

Ariki Te Wherowhero (G-4-26)

Mere (A-4-33)

Chekan (A-4-98)

Broigne di Scaglie (T-3-09)

Tao Yuan San Jie Yi (S-2-30)

Robin Hood (G-2-21) 2

Damhan-Allaidh Leantalach (I-3-87)

Arcabuz (A-5-93)

Farsetto di Cuoio (T-2-24)

Gorin No Sho (S-1-29)

Marco Claudio Marcello (G-1-81)

Teyaotenyiliztli (I-5-12)

Mazza di Osso di Mandibola (A-3-58)

Ichcahuipilli (T-5-24)

Donn Cualnge (S-4-05)

Achille (G-1-91)

Izanagi (I-1-22)

Al Madina Al Mokadassa (I-5-67)

Jin-Dachi (A-5-43)

Tyegilyai (T-4-84)

Miyamoto Musashi (P-1-39) 2

Bushido (I-1-P3)

Bokken (A-1-27)

Bokken (A-1-27)

Akaitoodoshi-Yoroi (T-5-34)

Horemheb il Restauratore (G-2-56) 2

Cercare la Visione (I-3-72)

Ropera Toledana (A-5-98)

Cùmhnant Briste (S-3-80)

Hata Bi (S-5-50)

Cavallo Pazzo (G-3-61)

Horus (I-2-57)

Spada di Marte (A-2-78)

Loricae Segmentata (T-1-84)

Danza dello Spirito (S-3-70)

Write a comment

You must be logged in to post a comment.