Featured Post

Bakugan BattleBrawlers: Torneo Ufficiale

Domenica 22 novembre, ore 16.00 vi aspettiamo per il Torneo Ufficiale del gioco collezionabile Bakugan BattleBrawlers. Si gioca grazie alla Lega Ufficiale, occasione per guadagnare le stickers, che permettono di accedere a premi esclusivi. Se ancora non avete partecipato ad una sessione, non preoccupatevi:...

Read More

BG | Cthulhu: Lo Stregone di Salem

Posted by Giasbro | Posted in Games, Giochi da Tavolo, News | Posted on 17-09-2009

Tag:, ,

0

In imminente arrivo in Ludoteca da Stupor Mundi attraverso Giochi Uniti, il gioco da tavolo Cthulhu: Lo Stregone di Salem.

Siamo in America, all’inizio del Ventesimo secolo. Sono antichissimi e vengono da un mondo di tenebra: sono i Grandi Antichi, demoni spaventosi provenienti da un’altra dimensione. Divinità più potenti di loro li hanno imprigionati, in un tempo remoto, ma uno di loro è riuscito a raccogliere nuove forze. Per ora è rinchiuso nella sua prigione magica, una piramide nella città sommersa di R’lyeh, sul fondo degli abissi marini, ma i servitori del Male hanno già aperto numerosi portali magici nella città di Arkham per consentirgli l’accesso al nostro mondo. Ecco perché Robert Craven, il potente Stregone di Salem, ha reclutato un gruppo di coraggiosi studiosi dell’occulto chiedendo loro aiuto nella lotta contro il Male. I giocatori devono per prima cosa scoprire, con l’aiuto degli occhiali magici, i luoghi in cui sono stati aperti i portali e devono poi richiuderli con i potenti sigilli magici. Devono però fare attenzione a non aprire per errore un nuovo portale. I giocatori all’inizio non sanno quale dei Grandi Antichi si trova a R’lyeh e non conoscono il modo per fermarlo. Possono scoprirlo solo con l’aiuto del Necronomicon, antichissimo libro di demonologia. Per i nostri eroi comincia una pericolosa avventura, al limite della follia. Terrificanti creature, manovrate dal più pericoloso avversario di Robert Craven – Necron, il mago malvagio – sbarrano loro la strada, insieme alle Ombre malefiche degli altri Grandi Antichi. Riusciranno gli eroi a mettere fine all’incubo o alla fine sarà il Demone a risalire dal mondo sottomarino?

In Cthulhu: Lo Stregone di Salem i giocatori giocano in collaborazione fra loro e vincono trovando e chiudendo tutti i Portali prima che il potere di Necron diventi tanto grande da consentirgli di aprire un varco dimensionale. Inoltre i giocatori devono riuscire a esorcizzare il Grande Antico a R’lyeh con l’aiuto degli oggetti magici. Se non ci riescono, perdono tutti insieme la partita. Ad una prima analisi sembra di trovarsi davanti ad una versione semplificata di Arkham Horror, ma saremmo stupiti che una azienda di grande tradizione come la tedesca Kosmos mettesse in circolazione un titolo con tale caratteristiche. La parola defintiva al tavolo di gioco, per una prova chiarificatrice.

Per una prova gratuita raggiungeteci al FanFest stand Ludoteca/Giochi Uniti. Vi aspettiamo.

Write a comment

You must be logged in to post a comment.