Featured Post

Un po’ di informazioni

Come nasce La Ludoteca dei Cacciatori di Teste Nel 1999 Gianluca Santopietro e Gabriele Mari fondano a Ravenna l’associazione ludico culturale Cacciatori di Teste. L’idea di base è che l’uomo, come persona autonomamente pensante, cioè colui che usa ancora la testa, sia una razza in...

Read More

WG | Arcane Legions

Posted by cataloger | Posted in News | Posted on 12-04-2017

0

L’anno è il 37 BCE. I più grandi eserciti dell’antichità combattono per il controllo di un mondo alterato dalla magia. Un Impero Romano, Egizio e la Dinastia Han che non avete mai visto prima, danno vita a battaglie epiche nel Medio Oriente. Le loro legioni sono composte da uomini e mostri, guerrieri e incantatrici, nonmorti e déi: questa è una guerra epica che non ha precedentiI

Si chiama Arcane Legions e si presenta come un gioco di miniature facile da acquistare ed economico da collezionare, per chi vuole possedere tutto. Questo gioco intende essere innovativo, adatto per due o più giocatori, con un’ambientazione basata su una storia alternativa intrigante e misteriosa. La vera novità che propone questo gioco sta nella personalizzazione delle unità e dei personaggi: avrete la possibilità di personalizzarvi i vostri pezzi, in modo da non dover aspettare che l’editore vi stampi il pezzo di cui avete bisogno: forte!

Per chi vuole cominciare è previsto uno Starter contenente:

  • 120 modelli in scala 25 mm in plastica, non dipinti ma parzialmente arricchiti con incisioni deco-print,  (40 per fazione)
  • 3 modelli sempre in scala 25 mm di comandante dipinti (1 per fazione)
  • 10 basi di plastica formazione
  • 3 basi di plastica sortita
  • 21 carte formazione unità e le associate carte delle abilità speciali (7 per fazione)
  • 3 carte unità sortita e le carte abilità speciali associate (1 per fazione)
  • 3 carte vittoria (una per fazione)
  • 2 segnalini di controllo del terreno
  • 1 strumento di movimento
  • 36 dadi
  • Regolamento completo e un libro di “fiction”

Per continuare a giocare ed espandere le proprie forze militari saranno inoltre disponibili degli Army Set specifici per fazione con la funzione di fornire ai giocatori in modo economico modelli “comuni” per allargare le unità base. Gli Army Packs rendono possibile collezionare i modelli che vuoi molto più facile e conveniente.

Per avere potenti leader e unità arcane specializzate bisognerà cercarli nei Booster Packs anch’essi per fazione. Ciascun Booster Pack contiene 1 Eroe raro e 2 unità specializzate Rare/Noncomuni per un totale di 5-10 modelli totalmente dipinti, più 5 carte unità formazione addizionali che utilizzano modelli.

Per chi nvece non vuole discussioni esiste la possibilità di comprare il tutto compreso: con il Legion Bundle avrete TUTTE le miniature di una intera fazione: facile no?

L’editore ha previsto in relazione a questo prodotto un intenso programma di gioco organizzato di cui La Luodteca farà sicuramente parte. Nel frattempo sono disponibili kit di dimostrazione per farvi provare il gioco e darvi il modo di valutare tutte le peculiarità. Prenotate la vostra sessione di prova gratuita in Ludoteca.

Sie wird vom volke in wahlen https://hausarbeit-agentur.com/ und abstimmungen und durch besondere organe der gesetzgebung, der vollziehenden gewalt und der rechtsprechung ausgeübt

Trono di Spade LCG: il Metalupo perde il pelo ma non il vizio

Posted by cataloger | Posted in Events, Games, Giochi di Carte, News | Posted on 12-04-2017

0

Uno potrebbe pensare che un giocatore di Trono di Spade LCG che ha raggiunto i più importanti traguardi, diventando campione nazionale dopo essere stato anche vice-campione e dopo aver disputato numerose Top 8 in vari tornei del Bel Paese, possa sentirsi appagato e non avere più la competitività di una volta.
Ma i veri campioni hanno sempre fame di vittorie, sono sempre in cerca di prede come un Metalupo… ed è per questo che siamo qui a commentare un altro successo del nostro Federico “Jaquen” Pasolini, vincitore del torneo Road to PLAY 2013!

Domenica 3 Marzo, in Ludoteca si è infatti disputato il torneo di qualificazione per uno dei più importanti tornei primaverili di Trono di Spade LCG, quello che si tiene a Modena durante la fiera PLAY il 6 e il 7 aprile 2013 e che mette in palio una preziosa qualificazione per i Campionati Nazionali 2013.

Il torneo è stato particolarmente interessante perché si è svolto durante la settimana in cui il gioco è stato “sconvolto” dalle FAQ rilasciate per la nuova stagione ludica e quindi tutti i giocatori hanno dovuto reinterpretare i loro mazzi e il proprio stile di gioco.

Il torneo, nonostante le molte defezioni tra i pre-iscritti, ha comunque visto partecipare 14 giocatori provenienti da tutta la regione.
Questa la classifica finale:

1° – Federico Jaquen Pasolini – Stark – Meera Reed
2° – Gioele Gi Spagnuolo – Baratheon/Bruti – Val

Last week, write an essay for me in a circa-1900 mansion here on the banks of the hudson river, the debate raged on

Virtual Data Room Tailored to Your Project Needs

Posted by cataloger | Posted in News | Posted on 23-01-2016

0

Globalization, pervasive digitalization, and accelerated life tempo have altered the established patterns of business-making. Representatives of the companies are not obliged to spend time and other resources on long face-to-face negotiations, examination of hard copies, time-consuming business trips, etc.: all these actions can be eliminated. The technology that enables businessmen to execute cross-national deals with no need for leaving the office is called “virtual data room.” A VDR is an online repository for digital copies of all the confidential documents. The room is accessible 24/7 worldwide which allows authorized users to work with the data whenever and wherever it seems convenient. Thus, virtual data rooms managed to remove time and space restrictions and to lower expenditures that are inherent to every imaginable deal.

Every deal and transaction have similar basic demands – security and convenience. The more reputable the VDR is, the better it can meet these requirements. Thus, virtual data rooms tend to offer a standard set of features

terms of colours, logos, slogans, fonts, etc. included into the VDR interface. The user might also require preparation of customized invitation letters, user agreements, reports. Thus, the vendor must be prepared to offer the client customized solutions to his demands.

Apparently, not all the providers are qualified and decent enough to satisfy the specific demands of the customers. Hence, if the client knows that his needs exceed the standard offer package than the selection of a VDR vendor must be done even more meticulously. iDeals is one of the providers on the market and maintain its positions among the top-10 vendors. Its virtual data rooms have gained the reputation of highly secure and functional environments that can be easily altered and adjusted to the customers’ demands.

https://majesticpapers.com/

LA LUDOTECA COMPIE 10 ANNI. E SALUTA TUTTI.

Posted by cataloger | Posted in Events, News | Posted on 30-08-2014

0

La Ludoteca dei Cacciatori di Teste a settembre 2014 compie dieci anni. Per tutti questi anni la Ludoteca non è mai stata un negozio di giochi, non è mai stata un circolo, non è mai stata un’associazione. Non si è mai pagato per entrare e non ci sono mai

School law experts say do my homework the department’s interpretation of title ix isn’t legally binding

Trono di Spade LCG: i Nazionali 2014 stanno arrivando…

Posted by cataloger | Posted in News | Posted on 13-06-2014

0

Come di

martedì 17 giugno con gli orari estivi. In bocca al metalupo a tutti i nostri campioni di Trono di Spade LCG!

The employer should have an www.spyappsinsider.com/mspy-best-spy-app-monitoring-smartphone-activity idea of business related communication as business call are essential to sales or business earnings

Chiusura straordinaria: sabato 24 e domenica 25 Maggio

Posted by cataloger | Posted in News | Posted on 23-05-2014

0

Ricordiamo alla gentile

orari. Buon gioco!

Finding out whether an employee https://besttrackingapps.com/do-cell-phone-spy-programs-really-work/ followed company policies while conducting one of these phone calls should not be an issue